Destinatari del Centro

Per ogni persona che avverte l’esigenza di passare: dalla complicazione alla semplicità; dalla confusione alla chiarezza; dalla frammentazione alla unificazione; dalla superficialità alla essenzialità; dalla inquietudine alla pace tramite un serio cammino di ricerca della Verità nell’ Amore. «Prendi parte al banchetto dello sposo» (Mt 25,1-12). Per ogni categoria di persone: in ricerca della fede; lontani dalla fede cristiana ma desiderosi di sperimentare cammini di interiorità e di verità; per i credenti impegnati in cammini di fede.
Nell’ambito della prima evangelizzazione, il Centro si rivolge:

a coloro che, pur volendosi formare alla meditazione, non hanno ancora evidenziato una chiara scelta per la meditazione cristiana; a coloro che, avendo fatto esperienza di pratica meditativa, affidandosi a varie tecniche di meditazione, intendono conoscere la proposta cristiana di meditazione, come è autenticamente vissuta nella tradizione della Chiesa; ai credenti, che avendo maturata una piena adesione di fede a Cristo, intendono formarsi alla meditazione cristiana per sostenere il loro cammino di fede in una vita rinnovata nello Spirito; a coloro che, provenendo da altre forme di preghiera, intendono discernere e dare solidi fondamenti all’esperienza meditativa cristiana in modo da:
superare una possibile iniziale fase emotiva, maturare la loro unione con Dio tramite un’autentica conoscenza di sé che è donata dalla gioiosa partecipazione alla Pasqua del Cristo; aprirsi sempre più alla tradizione orante della Chiesa, guidati dalla proposta della spiritualità cristiana.
art. 7 del Regolamento I Destinatari del Centro