Perchè ci siamo

Per conoscere e sperimentare, in un modo sapienziale e non solo dottrinale, i contenuti splendidi della fede cristiana in un clima di silenzio e di ascolto. Per favorire l’esperienza della Chiesa, come realtà di salvezza, di comunione e di servizio alla crescita globale della persona.
Il Centro svolge un servizio ecclesiale di formazione integrale della persona e di approfondimento della fede con il mezzo della “meditazione cristiana” alimentato dal SILENZIO e dall’ASCOLTO.

Il Centro si propone anche come luogo ecclesiale di apertura ecumenica e di dialogo interreligioso.

Si rivolge sia ai credenti, impegnati in un cammino di fede, sia a coloro che sono lontani dalla fede o in ricerca della fede.

INTENDE:
aiutare le persone di ogni età, condizione sociale, culturale e religiosa a comprendere il senso della vita e della dignità della persona mediante l’apprendimento vitale dei contenuti della fede cristiana;
far conoscere e diffondere i contenuti e l’esperienza della meditazione come è stata vissuta fin dalle origini nella tradizione spirituale cristiana; favorire la nascita e la crescita di gruppi di ascolto e di formazione alla meditazione cristiana profonda ovunque è possibile: nelle parrocchie, nelle scuole, nelle case, nei vari ambienti lavorativi e culturali; coinvolgere adulti adeguatamente preparati come corresponsabili nella creazione di Centri di formazione alla meditazione cristiana; promuovere la cultura dei valori, della relazione, della vita e della speranza, di fronte ad una cultura, oggi diffusa, fragile, individualistica, relativistica; incrementare, con un sano e sereno lavoro di formazione, la pastorale della intelligenza, della fede, del dono gratuito e responsabile di sé nella società attuale, in cui la persona è fortemente a rischio di dispersione, smarrimento, dissociazione, soggettivismo.
art. 1- 3 regolamento Finalità del Centro